Category Archives: Economia e finanza

Come iniziare a fare trading online

Trading online è oggi una delle attività che su internet può rappresentare un’opportunità di notevoli guadagni. Iniziare a fare trading è semplice e bastano davvero pochi passi.  Se state leggendo questo post avete sicuramente già praticamente tutto ciò di cui avete bisogno: un PC o un telefono e una connessione internet. Continue reading

Prestito Compass da 20000 euro: preventivo gratis

Ogni giorno Compass permette ai suoi clienti di realizzare tranquillamente i propri progetti o fronteggiare a spese improvvise tramite l’erogazione di prestiti personali a condizioni vantaggiose. Il richiedente può, infatti, scegliere personalmente la rata e la durata del prestito in base alle proprie esigenze. Continue reading

Prestiti per coppie con un figlio a carico

Per le giovani coppie che hanno un bambino piccolo urge il problema di avere denaro liquido, in questa guida prenderemo in esame i prestiti per coppie con un figlio a carico, cioè quelle bisognose di avere sempre denaro contante per far fronte alle spese che un bambino rappresenta nella sua fase di crescita. Continue reading

Cessione del quinto ad Ancona: qual è il miglior prestito?

Non è sempre facile ottenere un prestito personale tradizionale quando si ha la necessità di ottenere un finanziamento per cifre abbastanza importanti: l’istituto erogante non si accontenta delle garanzie, non si possiedono tutti i requisiti oppure le condizioni proposte sono semplicemente poco convenienti; è diverso il discorso per la cessione del quinto, un prestito che le banche e le finanziarie concedono più facilmente ai dipendenti a tempo indeterminato e ai pensionati; vediamo come scoprire qual è il miglior prestito con cessione del quinto ad Ancona. Continue reading

Prestiti personali Pubblica Amministrazione

Le condizioni offerte da banche e finanziare per i prestiti che vengono concessi dipendono anche da chi è il richiedente: se questi è un dipendente della Pubblica Amministrazione, l’erogazione del finanziamento sarà più semplice e non è da escludere che i tassi applicati siano leggermente più bassi rispetto a quelli che verrebbero proposti (ad esempio) ad un lavoratore autonomo; inoltre ci sono dei prestiti personali per i dipendenti della Pubblica Amministrazione erogati dall’Inps: cerchiamo di fare una panoramica completa sulle soluzioni disponibili grazie alle informazioni presenti su prestito dipendenti k e altre fonti disponibili sul web. Continue reading

Opinioni Conto Generali: commenti degli utenti

La Generali è stata senza dubbio una delle prime banche nate sull’onda della diffusione del web e dei servizi di banking online. Oggi sembra comunque tener fronte all’elevata concorrenza grazie anche ai molteplici ed innovativi servizi che offre ai suoi clienti. Scopriamo quali sono i pro e i contro dei vari conti che un utente semplicemente tramite il web può aprire e quali sono soprattutto le opinioni e i commenti che sui vari forum si leggono in relazione a Banca Generali. Continue reading

Anticipo pensionistico per donne con figli a carico

Dopo un autunno di fuoco in proposito della riforma delle pensioni, in queste prime settimane del 2017 la situazione risulta più chiara e delineata. Vediamo di seguito quali sono le novità, i dettagli della riforma, come funziona l’anticipo pensionistico per le donne madri con i figli a carico, la cosiddetta opzione donna e la pensione anticipata contributiva per maternità. Continue reading

Conto corrente online Unicredit

Con questo articolo si vuole fornire una panoramica sul conto corrente offerto da Unicredit, in particolare i suoi costi ed i servizi offerti. Il conto corrente offerto dall’istituto di Piazza Gae Aulenti viene denominato ” My Genius”. Questo è un conto ampiamente personalizzabile attraverso l’inserimento graduale di modulo predefiniti ai quali è abbinato un canone fisso. Continue reading

Import Svizzera, delude il market mover di luglio

Svizzera bandieraRiuscire ad orientarsi all’interno del trading online è un’operazione che, per via di nuove dinamiche o di situazioni imponderabili, diventa sempre più articolata. I benefici ottenibili mediante le sue operazioni, che si tratti di CFD, opzioni binarie o Forex, sono sott gli occhi di tutti; tuttavia, per poterli raggiungere, occorre un’attenta conoscenza dello strumento che si decide di impiegare, altrimenti il rischio di dilapidare tutto in pochissimo tempo può rivelarsi a dir poco concreto. Detto ciò, è bene ricordare che ci sono numerosissime vie per poter disporre di un aggiornamento continuo, e certosino, sui principali andamenti del mercato, e le cui valutazioni riescono ad indirizzare verso un asset piuttosto che un altro.

Calendario economico, un vantaggio per un trading online a regola d’arte

Una di queste è rappresentato dal calendario economico, una sorta di memorandum temporale che si può trovare gratuitamente sul web grazie a portali specializzati come ilcorsivoquotidiano e diversi altri broker e siti, utile per osservare rialzi e ribassi percentuali delle principali valutazioni economico-finanziarie. Insomma, un elenco in continua evoluzione che consente di approntare qualsivoglia tipologia di strategia in maniera efficace e produttiva. Inoltre, grazie ad esso, si possono approfondire molteplici aspetti del trading online (come la periodicità dei cambiamenti statistici, o la durata di un trend positivo o negativo) affinché il proprio fiuto per gli affari sia in grado di raggiungere vette di eccellenza da autentico esperto del settore.

Import Svizzera, rendimenti sotto le attese

Uno degli indicatori più interessanti dell’ultimo periodo forniti dal suddetto calendario economico, è il report sull’indice dei prezzi alla produzione e all’import della Svizzera, il quale delude le attese del passato recente indirizzando investimenti pubblici e privati verso altri lidi. Nello specifico, i prezzi alla produzione aggregati all’import segnano un ribasso dello 0,1% rispetto all’anno scorso, mentre le attese degli analisti andavano al di là dello 0,2% complice anche il trend abbastanza positivo degli ultimi mesi. Il market mover in tal senso, quindi, si mostra alquanto deficitario, e complica la considerazione del bacino elvetico per transazioni dall’elevato coefficiente di rendimento.

Ad ogni modo, oltre al calendario economico, ci sono anche i broker online, vere e proprie piattaforme di intermediazione finanziaria capaci di veicolare ogni forma di investimento economico, dal più piccolo al più grande, senza alcun pericolo di sorta. Un approdo sicuro per effettuare del buon trading e portarsi a casa qualche bella somma di denaro.

Come iscriversi a PayPal

Google Play aggiornamento PayPal graficaPayPal è un pratico servizio di trasferimento elettronico del denaro, con il quale si possono inviare e ricevere degli importi in tempo reale sfruttando le reti internet. Gli utenti iscritti possono così trasferire del denaro dal proprio account verso quello di un altra persona inserendo solamente l’indirizzo email del destinatario, ed il gioco è fatto. Diversamente da un bonifico bancario, non sarà necessario fornire ulteriori informazioni, come i codici IBAN, il nominativo del titolare del conto o la causale dell’operazione. Gli importi depositati nel conto personale di PayPal potranno essere successivamente versati sui conti correnti associati all’account, un’opzione che richiede alcuni giorni lavorativi e che non prevede trattenute. Ma come aprire un account con PayPal?

Niente di più facile: occorre collegarsi con il sito ufficiale paypal.com (si verrà automaticamente indirizzati alla versione in lingua italiana), per poi cliccare sul pulsante blu “registrati” situato in alto a destra. Si accede così ad una schermata dove si può scegliere tra l’attivazione di un conto business o uno personale; scegliendo quest’ultima soluzione, occorre solamente inserire un indirizzo email personale da associare all’account (successivamente se ne potranno aggiungere altri) e la password. Una volta attivato il conto, si potranno associare ad esso i dati delle carte di credito, di debito o prepagate (comprese quelle senza IBAN, come la PostePay); dai conti di queste carte si potrà alimentare l’account PayPal, o, viceversa, da questo si potranno trasferire le somme di denaro verso le carte e i conti.

Inserendo nome utente e password, si potrà consultare l’account così creato da internet, visualizzando lo storico delle operazioni, dei prelievi e delle somme ricevute. Tutte queste operazioni possono essere effettuate anche grazie all’applicazione per smartphone, dal quale si potranno disporre trasferimenti di denaro con pochi e rapidi gesti delle dita. Sebbene gran parte delle operazioni sia gratuita, è bene sapere che, ricevendo un pagamento da un conto corrente “classico” (e non PayPal), il sito tratterrà una somma di circa il 4% sull’importo ricevuto. Il sistema di PayPal è quindi vantaggioso per trasferire somme di denaro tra utenti dello stesso servizio, ma potrebbe presentare dei costi aggiuntivi in caso di utilizzo come nell’esempio illustrato.

Fonte: recensione PayPal di Social2tech