Camicia di lino: modelli, prezzi e acquisto

Il lino è uno dei tessuti più antichi al mondo. La fibra è del tutto naturale, la sua leggerezza permette di avere un capo fresco e piacevole da indossare in estate. Infatti, proprio in questa stagione ci sono molti modelli di camicia di lino, sia per gli uomini che per le donne.

Ogni anno ci sono nuove tendenze, ma ci sono anche modelli di camicia di lino che sono intramontabili. Amate vestire in modo comodo? In estate, dato che si soffre il caldo, avere una bella casacca di lino è la scelta migliore. Tuttavia si nota un forte interesse per la camicia di lino a casacca, ma lavorata. Sia il settore maschile che femminile, trova piacevole interessare questo modello in stile “figli dei fiori”.

Ci sono anche dei modelli che sono classici, avvitati, fasciati oppure a campana. In fondo il classico non passa mai di moda. Pertanto, se parliamo di lino, si deve avere un modello che si usa molto, sarebbe sprecato avere questo tessuto chiuso nell’armadio.

La camicia di lino maschile, ecco i modelli più richiesti

Gli uomini amano indossare la camicia. Si tratta di uno dei capi essenziali, ma che non mancano mai. Anche coloro che indossano raramente la camicia, ogni tanto variano il loro look con questo capo di abbigliamento.

Quali sono le camicie di lino più amate e acquistate dagli uomini? Il modello con colletto alla coreana è sicuramente bello, fresco, di tendenza e piacevole. Il colletto è basso, non pesante, quindi non irrita la pelle del collo. Ideale per coloro che non indossano mai la camicia e quindi possono provare fastidio con un colletto rigido.

Per i giovanissimi, il modello di camicia di lino con colletto alla coreana a tre bottoni, è sicuramente apprezzatissimo. Si ha un mood molto giovanile, dallo stile casual e free. Un consiglio da rispettare, per questa moda, è quella di preferire le maniche lunghe, anche in estate, ma con la chiusura a fascia militare sulle braccia.

Mezze maniche sulla camicia? Nuove tendenze

Le donne hanno una grande scelta di camicie in lino che variano da modelli:

  • Collo floscio
  • Bavero a coda di rondine
  • Modello serafino
  • Collo a laccio

La moda attuale richiede che la camicia in lino da donna, deve avere una bella scollatura, non vistosa, ma appena accentuata. I modelli devono essere ripresi con delle cuciture a vite. In alternativa potete scegliere dei modelli a campana, cioè che sono molto ampi e larghi.

Prezzi delle camicie

Sul mercato troviamo molte qualità di lino. In base alla lavorazione del tessuto si ha un aumento dei costi. Esiste anche il lino grossolano, di scarsa qualità, che ci fa trovare delle camicie in lino che costano intorno alle 30 euro. Il problema di questo tessuto è quello di essere molto difficile da stirare, perde il colore e si danneggia facilmente.

Le camicie di lino pettinato o “lavorato” liscio sono quelle di migliore qualità. In questo caso si parla di un prezzo che oscilla dalle 50 alle 130 euro. La qualità è indubbia, come anche la leggerezza dei tessuti.