Massimiliano Pani: biografia e curiosità sul figlio di Mina

Massimiliano Pani, conosciuto per essere sia il figlio primogenito di Mina (anche detta la Tigre di Cremona) e Corrado Pani è, anzitutto, un produttore discografico ma anche un compositore e arrangiatore di musica. Andiamo a conoscere meglio la biografia di Massimiliano Pani, i suoi studi e la sua vita privata.

Biografia

Massimiliano Pani nasce il 18 aprile del 1963 da Mina e Corrado Pani, una storia d’amore che, a quel tempo venne vista come un grane scandalo e che, a quel tempo, purtroppo, fu la causa dell’allontanamento di Mina dalla Rai. Il suo primo esordio fu a 16 anni con due brani scritti in collaborazione con il cantautore della madre, Valentino Alfano, che poi furono inclusi nel disco Attila. Dopo un periodo intenso di formazione accanto a Celso Valli e Mario Robbiani, comincia a lavorare in modo stabile dagli inizi degli anni 80 ai brani della madre, come responsabile degli strumenti e degli arrangiamenti.

Oltre a lavorare per la madre, Pani ha collaborato con artisti come Fabrizio De André, Adriano Celentano, Renato Zero, Massimo Moriconi, Maurizio Gianmarco e Audio 2. In veste di produttore degli album musicali della madre segue da vicino il lavoro di Gianni Ferrio, un arrangiatore che è stato per Pani un’ispirazione. Con il tempo diventa un musicista e compositore di gran successo, non solo in Italia, ma anche in Francia e in Spagna.

Oltre alle collaborazioni con altri cantautori e cantanti italiani ha avuto occasione di produrre musica per colonne sonore lavorando per la Mediaset, la casa cinematografica Medusa e la Endemol, ma anche per degli spot pubblicitari come quelli della Barilla, della Fiat, delle cucine Scavolini, della Smart e della marca di telefonia Wind. In qualità di produttore discografico occupa la mansione di manager, direttore di marketing e direttore della distribuzione della casa discografica Label. Per 4 anni, dal 2011, ha fatto parte del consiglio della Suisa, una società simile a Siae italiana, che si occupa della tutela dei diritti d’autore.

Vita privata

Benedetta Mazzini, la sorella minore, è figlia della seconda relazione a lungo termine di Mina con Virgilio Crocco, ma anche Massimiliano Pani ha due matrimoni alle spalle: il primo fu con Ulrike Fellrath, una fotomodella tedesca dalla quale ha avuto un figlio nel 1986; il secondo matrimonio lo celebrò con la attuale moglie Milena Martelli, che nel 2004 ha dato alla luce Edoardo. Il primogenito Axel cominciò a collaborare in veste di autore scrivendo i testi e la musica per la nonna Mina. Nel 2018 diventa nonno di Alma, figlia di Axel.