Torta rovesciata al limone: prepariamola insieme!

La stagione estiva richiede una serie di ricette e preparazioni culinarie fresche e gustose per affrontare nel migliore di modi la calura del periodo. Come si prepara la torta rovesciata al limone? Nonostante la cottura questo dolce racchiude in sé la nota acidula dell’agrume, andando a pulire il palato e a soddisfare allo stesso tempo la voglia di dolcezza.

Ingredienti per la realizzazione della ricetta

La torta rovesciata al limone si dimostra un ottimo dolce estivo dall’incredibile impatto estetico scenografico. Alla base della preparazione si trova un effetto caramellato irresistibile per i palati più esigenti, nonché differenti tipologie di frutta fresca da tagliare a rondelle a seconda dei propri gusti. La torta rovesciata al limone può essere realizzata anche dai cuochi meno esperti e si adatta perfettamente a qualsiasi esigenza e occasione, amata da grandi e piccini.

Quali ingredienti occorrono per realizzare la torta rovesciata al limone? Per questa ricetta si devono reperire: 120 grammi di farina 00; 120 grammi di maizena; 200 grammi di burro; 3 uova fresche medie; 200 grammi di zucchero; 3 limoni biologici; 1 scorza di limone non trattato; 45 grammi di succo di limone; 16 grammi di lievito in polvere per dolci.

Per la realizzazione del caramello occorrono: 100 grammi di zucchero; 35 grammi di acqua e 5 grammi di burro.

Preparazione guidata della torta rovesciata al limone

Per preparare la sfiziosa torta al limone rovesciata si dovrà partire dalla base. Per prima cosa occorre lavare i 3 limoni, tagliandoli a fettine spesse di circa 2/3 mm. All’interno di una teglia da circa 22 cm di diametro lasciate sciogliere lo zucchero all’interno dell’acqua finché la preparazione non avrà raggiunto il bollore.

Quando il caramello avrà raggiunto una colorazione ambrata aggiungete anche il burro, amalgamate il tutto prima di spegnere la fiamma. A questo punto si possono unire le fette di limone, sovrapposte le une alle altre, creando una sorta di spirale lasciando raffreddare il tutto. In una ciotola o terrina a parte lavorate la farina setacciata con la maizena. In un’altra ciotola a parte setacciate il lievito e lavorate il burro con lo zucchero in un altro contenitore aiutandovi con le fruste elettriche insieme al succo e alla scorza di limone e alle uova.

Alla base appena realizzata si devono unire a filo le parti farinose, compreso il lievito setacciato, amalgamando il tutto prima di trasferire l’impasto sulla teglia circolare da forno al di sopra dei limoni caramellati. La base per la torta al limone rovesciata dovrà cuocere in forno per 45 minuti a 180 gradi. Una volta raffreddata la torta potrà essere capovolta su un piatto da portata e servita in tavola.