Salme al cioccolato e frutti esotici: come prepararlo

L’arrivo della stagione estiva porta con sé anche ricette innovative in linea con i frutti tipici del periodo. Perché non optare per una rivisitazione del classico salame di cioccolato? Il salame al cioccolato e frutti esotici permette di unire la golosità del cacao ai pezzi freschi di frutta.

Il dessert si adatta a qualsiasi occasione e ricorrenza, facilmente replicabile anche a casa dai cuochi meno esperti. Quali passaggi seguire per la realizzazione del salame al cioccolato e frutti esotici? All’interno dei paragrafi successivi andiamo a scoprire insieme gli ingredienti necessari e i vari step.

Ingredienti della ricetta

Per preparare il salame al cioccolato e frutti esotici occorrono una serie di ingredienti specifici tra cui: 130 grammi di cioccolato fondente; 75 grammi di biscotti di tipo Digestive; 50 grammi di datteri denocciolati; 10 grammi di cocco disidratato; 10 grammi di Rum; 50 grammi di frutta esotica essiccata tra cui ananas, papaia e mango; 10 grammi di zenzero candito; zucchero a velo.

Step da seguire per la preparazione del salame al cioccolato e frutti esotici

Una volta raccolti tutti gli ingredienti si può passare alla preparazione vera e propria del salame al cioccolato e frutti esotici. Per prima cosa si dovrà sciogliere il cioccolato a bagnomaria, aggiungendo il burro al suo interno. Una volta sciolto il cioccolato potrà essere tenuto da parte per provvedere al taglio della frutta esotica.

L’ananas, il mango e la papaia essiccati dovranno essere tagliati a pezzetti finemente con un coltello e riversati all’interno di una ciotola con il Rum. Anche lo zenzero candito dovrà essere sminuzzato insieme al cocco e ai datteri. All’interno di un’altra ciotola si dovranno versare invece i biscotti Digestive tritati. A questo punto della preparazione del salame al cioccolato e frutti esotici si dovrà riprendere il cioccolato fuso al quale andrà aggiunta la frutta esotica, i datteri, il cocco e lo zenzero.

Il composto dovrà essere ben amalgamato assieme, aggiungendo infine i biscotti tritati. All’interno di un foglio di carta da forno, spolverizzato di zucchero a velo, si dovrà adagiare la base del dessert. Con le mani si potrà andare a modellare il tutto formando un bigolo sufficientemente lungo. Il salame al cioccolato e frutti esotici potrà quindi essere avvolto all’interno della carta da forno stringendo le due estremità.

Il salame al cioccolato e frutti esotici dovrà riposare in frigorifero per almeno 1 ora prima di poter essere tagliato andando ad escludere la carta da forno. Il dessert potrà essere conservato in frigorifero per 5-6 giorni.