Involtini di pesce spada con salsa al mango: la ricetta

Cucinare il pesce spada può risultare spesso monotono e difficoltoso, soprattutto per i cuochi meno esperti in cucina. In alternativa alle classiche cotture si può optare per la variante estiva del pesce spada con salsa al mango. Questa preparazione è in grado di unire uno dei pesci più consumati all’interno della catena alimentare in abbinamento ad un frutto insolito, adatto per qualsiasi occasione, ricorrenza o semplice pasto estivo.

Gli involtini di pesce spada sono accompagnati, in questo caso, da una sfiziosa salsa al mango, impreziosita da una nota piccante data dalla spezia dello zenzero. Per stupire i propri ospiti la ricetta di oggi si presenta alternativa, allo stesso tempo bella da vedere e buona da mangiare! Andiamo a scoprire insieme tutti i passaggi da seguire e gli ingredienti necessari per realizzare gli involtini di pesce spada con salsa al mango.

Ingredienti necessari per la ricetta

Per realizzare gli involtini di pesce spada con salsa al mango occorrono: 8 fette di pesce spada fresco, 100 grammi di mollica di pane di tipo casereccio, la scorza di 1 limone non trattato, 10 grammi di olio extravergine di oliva, basilico, sale e pepe nero. Per la salsa al mango occorre: 1 frutto maturo, 30 grammi di zenzero fresco, 10 grammi di olio extravergine di oliva, sale e pepe nero.

Preparazione guidata

Con la lista degli ingredienti necessari alla preparazione degli involtini di pesce spada con salsa al mango si potrà partire dal primo step. Come base di partenza si consiglia di preparare la salsa andando a pulire il mango dividendolo dalla buccia esterna. La polpa del mango dovrà essere ridotta a pezzetti grossolani e trasferita in una ciotola.

A questo punto si dovrà pulire lo zenzero per grattugiarlo all’interno della ciotola precedente, unendo anche l’olio extravergine di oliva, un pizzico di sale e pepe. Con l’impiego di un frullatore si dovranno amalgamare tutti gli ingredienti fino all’ottenimento di una salsa cremosa. Per preparare il ripieno degli involtini invece si dovrà tagliare a cubetti la mollica del pane, trasferendo il tutto in un frullatore insieme alle foglie di basilico, alla scorza di un limone, olio extravergine di oliva, sale e pepe.

Dopo le due preparazioni base si potrà passare alla farcitura delle fette di pesce spada. Ogni fetta dovrà contenere il ripieno, arrotolata successivamente su se stessa, lasciando liberi i bordi. Una volta realizzati tutti gli involtini si potrà scaldare una padella con l’olio per cuocere il pesce da entrambe le parti per circa 2/3 minuti. Gli involtini di pesce spada con salsa al mango potranno essere serviti sia caldi che freddi.