Le razze canine da appartamento: quale scegliere

I cani di taglia medio-piccola si adattano maggiormente alla vita da appartamento, richiedendo una disponibilità di spazio ridotta rispetto ad esemplari di grossa taglia, necessitando tuttavia delle medesime necessità di potersi muovere anche all’esterno, in questo caso in compagnia del proprio proprietario. Al momento della scelta di adottare un cucciolo di cane, così come al momento dell’eventuale acquisto di una razza particolare, si dovranno analizzare attentamente le specifiche esigenze dell’animale unite alle dimensioni del proprio appartamento o abitazione. Le razze canine di taglia medio-piccola risultano la scelta migliore per tutti i residenti in città in assenza di uno spazio esterno come il giardino. Occuparsi di un cane, come di qualsiasi altro animale domestico, richiede serietà e il rispetto delle esigenze nutrizionali, salutari e didattiche del compagno scelto, rispettando le norme veterinarie sull’obbligo dei vaccini e del microchip, provvedendo anche alla registrazione del nominativo presso l’anagrafe canina del territorio. Quali sono le razze canine che meglio si adattano alla vita in appartamento?

Barboncino

Un delle razze canine più conosciute adattabili alla vita da appartamento risulta essere il Barboncino, dimostrandosi un animale da compagnia particolarmente intelligente ed agile. Il pelo di questo cane dovrà essere periodicamente toelettato, evitando di lasciarlo per troppo tempo in solitudine.

Bulldog francese

Il Bulldog francese si adatta alla vita da appartamento vantando un carattere particolarmente sensibile, dimostrandosi fedele e affettuoso adatto alla vita con i bambini e alla presenza delle persone anziane.

Carlino

La razza canina Carlino presenta dimensioni piccole, adattandosi alla vita da appartamento, dal carattere vigile e gioioso idoneo per i bambini e gli anziani, vantando una costituzione robusta grazie alla quale rischia difficilmente eventuali incidenti agli arti.

Maltese

Tra le razze canine da appartamento il Maltese si presenta come una delle più indicate. Questa razza non ama particolarmente l’attività fisica, a differenza di altri cani, stabilendosi alla perfezione all’interno di ambienti ristretti. Il Maltese presenta tuttavia un carattere insicuro, dimostrandosi una facile preda per i cani di taglia superiore.

Bassotto

Il Bassotto presenta dimensioni ridotte, un corpo allungato e arti particolarmente piccoli, di carattere diffidente verso gli estranei ma dal temperamento giocoso adatto alla vita in appartamento.

Boston Terrier

Nonostante una costituzione fragile il Boston Terrier si adatta alla perfezione alla vita da appartamento, senza richiedere grandi particolari sforzi di allevamento, considerato odiernamente come una delle razze di taglia piccola più affascinanti.

Chihuahua

Tra i cani da appartamento più acquistati si trova la razza Chihuahua, presentando dimensioni particolarmente ridotte, scarsa necessità di movimento e un’ampia longevità.