Le Dieci guerre di confine spesso non ricordate

A preoccupare l’ONU, l’Organizzazione delle Nazioni Unite, non sono soltanto le guerre più conclamate ma anche gli attacchi spesso presenti in aree di confine dei quali si ignora l’esistenza. Quali sono le 10 guerre di confine meno conosciute attualmente in atto?

Guerre di confine: di che cosa si tratta

I conflitti meno conosciuti all’interno della popolazione mondiale vengono denominate guerre di confine, indicando i conflitti presenti all’interno di piccole o grandi nazione a confine non condiviso. Non tutte le guerre di confine assumono fortunatamente il carattere e le conseguenze di un conflitto armato, ma tuttavia si dimostrano in grado di generare situazioni pericolose soprattutto per i civili del luogo.

Molte guerre di confine presentano origini antiche collegate al passato politico delle varie aree come la guerra delle Falkland, il conflitto israelo-palestinese. Attualmente, nel mondo, si contano almeno 10 guerre di confine poco citate e conosciute che meritano di essere approfondite.

Le Dieci Guerre di confine: la lista dei territori coinvolti

Tra le 10 guerre di confine poco conosciute nel mondo si trovano il conflitto di Cipro, responsabile della preoccupazione europea nel corso della metà del 19oo, caratterizzato dagli scontri tra la Grecia e la Turchia. Odiernamente Cipro appare divisa in due parti al 37% del nord sotto il controllo turco e al 63% meridionale invece sotto il dominio della Repubblica di Cipro.

Il secondo conflitto è rappresentato dal Ceuta e Melilla sulla costa settentrionale del Marocco, parte degli unici possedimenti spagnoli all’interno dell’Africa. Un altro conflitto poco conosciuto è rappresentato dal Rockall, un’isola di piccole dimensioni disabitata nel nord Atlantico, rivendicata soprattutto dal Regno Unito, l’Islanda e l’Irlanda.

Parte delle guerre di confine anche il conflitto di Gibilterra tra Spagna e Regno Unito. Dal termine della Seconda Guerra Mondiale si trova il conflitto in Kosovo, ex parte della Serbia, considerata odiernamente una provincia ribelle. Il conflitto Transnistria, situato tra la Moldavia e l’Ucraina, si dimostra parte costante di invasione da parte della Russia.

Il conflitto Point 20 sliver rappresenta la conflittualità tra la Malesia e Singapore, sotto un peggioramento avvenuto all’interno degli ultimi periodi. Il conflitto delle Isole Sandwich Australi nell’Oceano Atlantico meridionale è iniziato nel XX secolo, dividendo Argentina e Regno Unito. Anche il Sahara Occidentale rientra all’interno delle guerre di confine tra il iMarocco e il Fronte Polisario, attraverso la Repubblica Democratica Araba Saharawi. Il Tibet e l’Amministrazione centrale tibetana, risultano in realtà esiliati all’interno dell’India senza aver ancora guadagnato la propria indipendenza dalla Cina.