Cessione del quinto ad Ancona: qual è il miglior prestito?

Non è sempre facile ottenere un prestito personale tradizionale quando si ha la necessità di ottenere un finanziamento per cifre abbastanza importanti: l’istituto erogante non si accontenta delle garanzie, non si possiedono tutti i requisiti oppure le condizioni proposte sono semplicemente poco convenienti; è diverso il discorso per la cessione del quinto, un prestito che le banche e le finanziarie concedono più facilmente ai dipendenti a tempo indeterminato e ai pensionati; vediamo come scoprire qual è il miglior prestito con cessione del quinto ad Ancona.

Come funziona la cessione del quinto

Per chi non sapesse di cosa stiamo parlando, la cessione del quinto è una forma di finanziamento il cui nome è dovuto al fatto che la rata massima mensile non può essere più alta del 20% (un quinto, appunto) dello stipendio netto; il pagamento delle rate viene effettuato dal datore di lavoro, che ne trattiene l’importo direttamente sulla busta paga. La durata può arrivare fino a 10 anni, mentre l’importo è legato allo stipendio, alla lunghezza del piano di rimborso e al Tfr accumulato (nel caso in cui il richiedente sia un dipendente). Questo prestito (la cui struttura viene approfondita su www.cessionedelquintok.com) può essere richiesto anche da chi ha altri finanziamenti in corso o da chi è stato in passato segnalato come cattivo pagatore. La banca non richiede altre garanzie oltre allo stipendio, anche perché è obbligatoria la sottoscrizione della copertura assicurativa sulla vita e sull’impiego.

Possono richiedere il prestito con cessione del quinto i pensionati, i dipendenti pubblici e i dipendenti privati (anche se in questo caso l’istituto erogante può scegliere di concedere il finanziamento solo a chi lavora per aziende di grandi dimensioni) con contratto a tempo indeterminato. Per richiedere il finanziamento bisogna presentare i soliti documenti (carta d’identità, codice fiscale, ultima busta paga) più la certificazione stipendiale prima e l’atto di benestare del datore di lavoro poi. Insomma, considerando anche che i tassi proposti di solito sono più convenienti rispetto ad altre forme di finanziamento, non è difficile capire come mai la cessione del quinto sia uno dei prodotti più richiesti.

Trovare il miglior prestito con cessione del quinto ad Ancona

Ma come si fa ad individuare il miglior prestito con cessione del quinto ad Ancona? Le opzioni sono tante: è possibile armarsi di pazienza ed iniziare a girare tra le varie filiali di banche e finanziarie, oppure ci si affida al web. Navigando tra i siti dei vari istituti attivi a livello nazionale o solo locale nella zona del capoluogo marchigiano sarà possibile ottenere informazioni sulle condizioni proposte e ottenere preventivi direttamente online (per fare un esempio possiamo dire che in questo periodo con Agos è possibile ottenere un finanziamento da 20.000 rate da restituire in 120 rate da 252,77 euro con Tan 8,49% e Taeg 9,33%). In alternativa si possono consultare i siti comparatori che con un’unica ricerca forniscono una serie di risultati da confrontare per trovare il miglior prestito con cessione del quinto ad Ancona.

Comments are closed.