Le tipologie di opzioni binarie: alto/basso e tocca/non tocca

Opzioni-binarie-2 (1)Con le opzioni binarie è possibile effettuare delle previsioni sull’andamento delle quotazioni di uno dei tanti asset quotati sui mercati internazionali, con il tentativo di identificarne correttamente la direzione. Se corretto, infatti, il pronostico sarà premiato dal broker con un profitto pari ad una percentuale associata all’ordine, che mediamente si attesta sull’80% per quanto riguarda le opzioni di base. In questo caso, definire una scadenza è essenziale: si potranno infatti scegliere tra diversi orizzonti temporali, che variano a seconda delle modalità proposte dalla piattaforma.

Tra le funzioni più utilizzate dai broker, quelle più comuni sono le opzioni alto/basso e quella tocca/non tocca. Con la prima, si deve prevedere semplicemente se il prezzo di un asset si attesterà su un livello superiore o inferiore a quello iniziale entro la scadenza definita. Nel secondo caso, ciò che conta è il fatto che la quotazione raggiunga o meno un determinato valore, sempre entro il termine indicato al momento dell’effettuazione dell’ordine.

Si immagini ad esempio di voler operare sul titolo della squadra di calcio del Manchester United, che come molti club europei è quotato in Borsa. Il valore attuale di un’azione è 14,37 dollari; poiché crediamo che il titolo si possa rafforzare nel breve termine, impostiamo due ordini: un primo, associato a 100 euro e all’opzione “alto” con scadenza di 2 ore verrà pagato con l’85% dell’importo; il secondo, abbinato ad altri 100 euro e all’opzione “tocca” di 15 dollari alla stessa scadenza, potrà fruttare un guadagno pari al 90% del capitale investito. Dopo 2 ore, notiamo che il prezzo di un’azione del Manchester United è ora di 14,99 dollari. Quanto avremo guadagnato?

Di sicuro avremo incassato gli 85 euro corrispondenti alla previsione corretta associata alla prima opzione “alto”, in quanto il valore del titolo è ora superiore alla quota fatta registrare due ore prima. Relativamente al secondo ordine, è necessario osservare i dati storici degli andamenti degli ultimi 120 minuti: anche se il valore finale è sotto la quota dei 15 dollari, scopriamo che dopo un’ora il titolo era schizzato a 16,45 dollari, fatto che ci garantisce l’incasso del profitto di 90 euro. Con questa combinazione di ordini, avremo indietro i 200 euro investiti, maggiorati del profitto di 175 euro derivati dal successo delle opzioni “alto” e “tocca”.

Altre info sul trading di opzioni binarie su: http://www.opzionibinarie.me/trading/

Comments are closed.