Falsi miti a tavola

tazzina-di-caffe_h_partbQuante volte abbiamo sentito frasi del tipo «se vuoi diventare forte devi mangiare gli spinaci», oppure «una mela al giorno toglie il medico di torno» … Ma sarà davvero così? Cosa c’è di vero nelle credenze popolari sul cibo?

In effetti, è vero che gli spinaci contengano ferro, fondamentale la salute dei globuli rossi che apportano ossigeno ai muscoli mantenendoli attivi e tonici. Ma è anche vero che sono ricchi di ossalati, sostanza che rende il ferro meno assimilabile. Quindi, preferite le lenticchie che forniscono il doppio del ferro e non contengono gli ossalati.

Si diceva che il caffè facesse male al cuore. E’ stato dimostrato scientificamente che non è affatto così, anzi dosi moderate di caffè stimolano il muscolo cardiaco. E’, inoltre, un broncodilatatore e un antinfiammatorio.

Per quanto tempo da bambini abbiamo ascoltato la mamma che ci spronava a bere più latte del dovuto « perchè fa bene alle ossa» … Sì è vero che il latte contenga calcio, ma è anche fonte di grassi e zuccheri, per cui alla lunga può essere dannoso.

Ed ancora, pasta e riso integrale «aiutano ad eliminare la stitichezza» . Questo è un vero e proprio mito, perchè i cibi integrali se non bevi non possono fornire all’intestino quell’effetto benefico desiderato. Infatti, le fibre hanno bisogno di molta acqua per gonfiarsi e portare a termine la loro azione.

E la mela al giorno che toglie il medico di torno? Verissimo. E’ stato studiato che la pectina al suo interno, tiene sotto controllo il colesterolo e la quercetina riduce i danni ai polmoni dei fumatori.

Comments are closed.